domenica 26 aprile 2015

V Mostra di Modellismo Ferroviario “Città di Tropea”

HOME PAGE

V Expo di Modellismo Ferroviario
“Città di Tropea”



       Eccoci di nuovo qui, nella nostra splendida Tropea, per assistere alla quinta edizione della Fiera di Modellismo Ferroviario; l’appuntamento biennale, divenuto di riferimento per tutto il fermodellismo del Sud Italia e non solo !!! In occasione dell’evento , abbiamo raddoppiato gli spazi espositivi dedicati alle aziende di settore, giunte a Tropea da tutta Italia; permettendoci di ospitare oltre a Gieffeci, con i marchi Roco, Comofer e Fleischman, TopTrain, ACME, OSKAR, Hornby Italia/Rivarossi, Vitrains, SAFER e Uteca/MFAL, presenze ormai fisse, anche  DOC Models, MS Accessori Ferroviari, ALMROSE Accessori e Componenti per il modellismo, FRECCIAZZURRA e DE.CO. Models tutti alla loro prima esperienza tropeana…


“Ringraziamo con altrettanto affetto tutti i negozi di modellismo ferroviario che hanno creduto in noi e hanno deciso di allestire i loro stands durante l’evento, così come i partecipanti alla borsa scambio, svoltasi per tutta la durata della manifestazione!!!”
Da Sx Faustino Faustini, Davide Godano, Giancarlo Cariati, Eduardo Lamberti Castronuovo, Orazio Cipriani
Ringraziamento personale di tutto il nostro gruppo al Dott. Eduardo Lamberti Castronuovo, Assessore alla Cultura della Provincia di Reggio Calabria, al Dott. Armando Messineo, Presidente della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, all’Architetto Paolo Albano ,  ideatore del monumento all’ingegner Rossi, il Dott. Orazio Cipriani stimato giornalista della sede Rai Calabria, per tutta l'attenzione che ogni volta dedica alle iniziative del GFT,

al Dott. Giuseppe Rodolico, sindaco di Tropea, alla Dott.ssa Maria Brosio, sindaco di Parghelia e alla  Dott.ssa Deborah Valente dell'agenzia Valentour di Tropea per il sostegno e l'amicizia dimostrata in questa ulteriore occasione!!!

LA TESTIMONIAL DELL'EVENTO

Claudia ( 4 anni), figlia del nostro socio Paolo, intenta a gestire la circolazione con il suo mini tablet
La manifestazione è stata impreziosita dai plastici, diorami, modelli auto costruiti di rotabili e manufatti ferroviari esposti degli amici delle associazioni presenti per l'occasione, che ringraziamo profondamente per essere intervenute all'Expo di Tropea, a cominciare da :

Associazione Modellisti Catanzaresi
Gruppo Fermodellistico Reghium
Associazione Ferrovie Siciliane
FREMO-Calabria
GFS-Gruppo Fermodellistico Siracusano
Gruppo Spontaneo FREMO Catania

Degna di  nota la splendida realizzazione del viadotto ferroviario FCL di Lagonegro, a cura  di Marcello La Penna, raffinata opera d’arte di indiscusso pregio modellistica.

Un enorme ringraziamento ai cari amici Nino Caldarella (Rivarossi Story) e Giancarlo Cariati (Modelli di gran pregio modellistico) per aver contribuito con l'esposizione di alcuni fantastici modelli della loro collezione privata. 


Ringraziamo particolarmente l’associazione Ferrovie in Calabria, rappresentata dai soci Roberto Galati, Francesco Lazzaro e Vincenzo Calabrò, per l’impegno che ogni giorno profondono nella sensibilizzazione presso le istituzioni e nella salvaguardia della rete ferroviaria calabrese e non ultimo per aver svolto la dirigenza movimento e condotta sull’intero plastico della  Linea Ferroviaria FCL Vibo Marina - Mileto ( CLICCA QUI )

www.ferrovieincalabria.it
Grande contributo e doveroso ringraziamento a Vittorio Cervigni ed alla Sig.ra Mariangela Scarpini della ETR Editrice "I TRENI" per l'immancabile contributo rivolto alla nostra manifestazione.

Infine, come sempre, un grande ringraziamento allo staff della DUEGI Editrice ed a Benedetto Sabatini, direttore di TuttoTreno Modellismo e frequentatore assiduo dei nostri incontri modellistici !!!

Un ulteriore conferma positiva dell’evento, che ha visto il piccolo comitato organizzatore del Gruppo Fermodellistico Tropeano, appena sette membri, consolidare l’obbiettivo inerente la diffusione del fermodellismo e della cultura ferroviaria al centro-sud, supportati in ogni istante dall’amministrazione comunale e dai numerosi organi di informazione locali e nazionali che hanno partecipato!!!
Grazie a Tutti !!!

venerdì 20 febbraio 2015

ALBERGHI CONVENZIONATI V Expo Modellismo Ferroviario Città di Tropea 17-18-19 Aprile 2015

HOME PAGE

“ALBERGHI CONVENZIONATI”
"V Expo Modellismo Ferroviario Città di Tropea del 17-18-19 Aprile 2015"
Per rendere più gradevole la permanenza a Tropea per i giorni del V Expo Modellismo Ferroviario di Tropea il GFT consiglia le vantaggiose offerte dei seguenti alberghi convenzionati:
___________________________________________________________________________________________________________________________________

“Hotel Cannamele Resort” in località
Cannamele - 89861
Parghelia(VV) a 2,5 km da Tropea
 Categoria 4 Stelle
 www.valentour.it
Convenzione offerta :


  • Camera e prima colazione     €30,00 a persona per notte;
  • Camera con mezza pensione €40,00 a persona per notte;
Si trova a Parghelia, a circa 2,5 km da Tropea. Grazie alla sua posizione strategica, domina le splendide spiagge di Parghelia e Tropea. L’hotel, costruito completamente in stile mediterraneo, è inserito all’interno di giardini curatissimi.


Per prenotazioni: Tel. 0963/601880 - Fax. 0963/605956 - 
e-mail. info@valentour.it 
Web www.valentour.it
___________________________________________________________________________________________________________________________________


"B&B Blu Tropea Maison"Largo Migliarese, 89861 Tropea (VV)

  • Camera e prima colazione     €35,00 a persona per notte;
Blu Tropea Maison è una meravigliosa nuova struttura ubicata nella posizione più ambita di Tropea: sulla famosa balconata a picco sul mare che offre una tra le viste più belle e suggestive del mondo.

Per prenotazioni: Tel. 0963/601880 - Fax. 0963/605956 - 
e-mail. info@valentour.it 
Web: Blu Tropea Maison
                                                                                                       
___________________________________________________________________________________________________________________________________

“Hotel Tropis”  Contrada Fontana Nuova - 89861 Tropea (VV)
Categoria 4 Stelle

Convenzione offerta :
www.tropis.it
  • Camera e prima colazione €73,00 Camera Doppia;
  • Camera e prima colazione €46,00 in DUS (Doppia uso singola);
  • Camera doppia con mezza pensione €93,00 Camera Doppia;
  • Camera con mezza pensione €57,00 in DUS (Doppia uso singola);
  • Camera pensione completa €115,00 Camera Doppia;
  • Camera pensione completa €68,00 in DUS (Doppia uso singola);
L’Hotel Tropis è una nuova struttura a quattro stelle situata nel centro di Tropea. A disposizione dei clienti ci sono 115 accoglienti camere dislocate in due fabbricati, oltre ad un ampio spazio riservato alla ristorazione ed ai meeting di lavoro.

Per prenotazioni: Tel. 0963/607162- Fax. 0963/1930140 - 
Web www.tropis.it

___________________________________________________________________________________________________________________________________

“B&B Donna Ciccina”  Contrada Via Pelliccia 9(Centro Storico) - 89861 Tropea(VV) 
www.donnaciccina.com
Convenzione offerta speciale :

Tre notti

Check-In: 17/04/2015
Check-Out: 20/04/2015
Numero notti: 3
Numero persone: 2
***********************************
 1° Sistemazione: Camera matrimoniale o doppia, standard  
Prezzo a voi riservato: 180€
**************************************
 1° Sistemazione: Camera matrimoniale o doppia, superior  
Prezzo a voi riservato: 200€

incluso, parking privato (presso struttura ricettiva convenzionata) 

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Due notti

Check-In: 18/04/2015
Check-Out: 20/04/2015
Numero notti: 2
Numero persone: 2
 1° Sistemazione: Camera matrimoniale o doppia, standard  
Prezzo a voi riservato: 130€
**************************************
 1° Sistemazione: Camera matrimoniale o doppia, superior  
Prezzo a voi riservato: 140€
incluso, parking privato (presso struttura ricettiva convenzionata) 

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Una notte

Check-In: 18/04/2015
Check-Out: 19/04/2015
Numero notti: 1
Numero persone: 2
 1° Sistemazione: Camera matrimoniale o doppia, standard  
Prezzo a voi riservato: 70€
**************************************


Non incluso nel prezzo: Tassa di soggiorno comunale € 0.50 a persona a notte. 

Per visionare le camere: http://www.donnaciccina.com/camere.html


Il costo comprende:

Locazione, prima colazione a buffet in sala, biancheria da letto e da bagno

(E' previsto il cambio giornaliera della biancheria da bagno e due volte a settimana per quella da letto) e riordino giornaliero della camera. 

La camera dispone di:


- Rete internet Wi-Fi/ Cavo Ethernet

- Cassaforte per notebook

- Asciugacapelli

- Tv LCD

- Frigo bar

- Aria condizionata


... inoltre disponiamo di:

- Reception;

-Terrazzo con Wi-Fi

- Sala colazione con musica in filodiffusione e Wi-Fi;

- Minibar;

- TV LCD.


La prenotazione sarà considerata valida dopo l’invio dei dettagli della sua carta di credito (numero e scadenza).


Restiamo a Vs completa disposizione.
Per prenotazioni: Tel. 0963/62180 - Cell. 339.1363220 (Sig. Umberto)- 
e-mail. info@donnaciccina.com


OFFERTE SPECIALI "VIAGGIO + HOTEL"VALENTOUR/TRENITALIA V EXPO MODELLISMO FERROVIARIO CITTA' DI TROPEA 2015

HOME PAGE


L'agenzia VIAGGI VALENTOUR in collaborazione con TRENITALIA, in occasione del "V Expo Modellismo Ferroviario Città di Tropea del 17-18-19 Aprile 2015",  propone pacchetti Viaggio in treno + hotel con sconti a partire dal 30%.


Tel 0963.62516 (Sig. Domenico) - Sito Web. www.valentour.it
email: info@valentour.it - domenico@valentour.it

  • Si tiene a precisare che per le tratte  da Lamezia Terme per Tropea e  viceversa, il biglietto andrà acquistato in stazione, in quanto il  biglietto elettronico si può emettere solo per i treni a prenotazione  obbligatoria.
  • Per tutte le combinazioni di treni  , è possibile  emettere il biglietto elettronico direttamente da Noi ( valentour ).
"Seleziona e Prenota" uno fra i 5 alberghi convenzionati con l'Expo Modellismo Ferroviario Città di Tropea 17 - 18 - 19 Aprile 2015. Clicca Qui



Preghiamo di contattarCi per stabilire le combinazioni in base ai  
giornio di partenza.

Per info e emissioni di biglietti non esitate a contattarCi.

Tel 0963.62516 (Sig. Domenico) - Sito Web. 
www.valentour.it

 
Mail: info@valentour.it - domenico@valentour.it

Restiamo a disposizione per qualunque necessità!!!


giovedì 30 ottobre 2014

Cinque Terre

CINQUE  TERRE

A Cura di Emiliano Maldini 

Vi proponiamo alcuni scatti presi lungo le Cinque Terre, tra Corniglia, Manarola e Riomaggiore, nella parte meridionale del levante ligure, quella spezzina; terrazze naturali da cui è possibile ammirare i nostri treni sfrecciare lungo i binari ristretti tra i marosi e i pendii appenninici, il tutto come se fosse un grande plastico a grandezza naturale...


Un treno Intercity, composto da carrozze in livrea Eurostar City Italia, transita nella fermata di Manarola, trainato da una E 402 B, in un caldo pomeriggio dell’agosto 2011.
 

Sul binario di precedenza della stazione di Riomaggiore, oggi non più esistente, il treno merci 54731 trainato dalla E.626.362, ripreso nel tardo pomeriggio dell’aprile 1993, durante una sosta per una serie di precedenze.


Un treno per trasporto di contenitori, proveniente da La Spezia Marittima e diretto a Rho, transita, trainato da una colorata E 483 dell’impresa ferroviaria Oceano Gate nella stazione di Corniglia. Era il dicembre 2012 e nonostante il freddo il mare era calmo, al pari di una giornata estiva…


L’anziana ma sempre arzilla E 626.294 cede il passo ad un più giovane e veloce Etr 460 nella stazione di Corniglia, nell’aprile 2000.

La E 656.607, ancora in livrea d’origina, transita a Manarola, in testa al treno diretto 2048, da La Spezia Centrale per Torino Porta Nuova, nel primo pomeriggio dell’agosto 2011.

Nell’agosto 2011 una E 464, in testa ad un treno regionale per Sestri Levante, composto da nuove carrozze a doppio piano tipo “Vivalto”, effettua una breve sosta a Corniglia, per permettere la discesa e la salita dei numerosi bagnanti e turisti che nel periodo estivo si recano nelle spiagge delle 5 Terre.

Sul binario di precedenza della stazione di Riomaggiore, oggi non più esistente, il treno merci 54731 trainato dalla E.626.362, ripreso nel tardo pomeriggio dell’aprile 1993, durante una sosta per una serie di precedenze.

Una E 652 transita a Manarola in testa ad un treno composto esclusivamente di carri chiusi, proveniente dal nord Europa e diretto a Lucca, in un afoso pomeriggio dell’agosto 2011.

La E 633.096 in sosta a Monterosso, nel gennaio 1993, in attesa di partire con un treno locale per La Spezia, nel gennaio 1993.

Un treno Intercity proveniente da Livorno Centrale e diretto a Milano Centrale, transita nella stazionedi Corniglia, trainato da una  E 444 R, nel dicembre 2012.

Un treno “Frecciabianca” proveniente da Roma Termini e diretto a Genova Piazza Principe, transita a Manarola, illuminato dalla calda luce del tramonto, in un gelido pomeriggio del dicembre 2012.

La E 464.525 in sosta a Monterosso, nel giugno 2012, in attesa di ripartire per Sarzana, con un treno Regionale, composto da carrozze tipo Media Distanza.

Ancora un’immagine della E 656.607, questa volta colta in transito nella stazione di Corniglia, sempre nel primo pomeriggio dell’agosto 2011, in testa al diretto 2048 per Torino Porta Nuova.

Una E 483, appartenente all’impresa Ferroviaria Oceano Gate, transita col suo variopinto treno carico di contenitori, proveniente da La Spezia Marittima  e diretto a Rho, in un freddo pomeriggio del dicembre 2012.

La E 626.294 ripresa in sosta nella stazione di Corniglia, in testa ad un treno speciale per Finale Ligure Marina, nell’agosto 2011.

Una presenza costante, sulla linea tirrenica sono le locomotive elettriche E 444R, in questa immagine vediamo una di queste locomotive in transito nella pittoresca fermata di Manarola, in testa ad un Intercity diretto a Milano Centrale, nell’agosto 2011.









lunedì 27 ottobre 2014

1^Mostra Modellismo Ferroviario e Cimeli Storici a Cosenza 26 Ottobre 2014

HOME PAGE

(a cura di Davide Godano)

Cosenza 26 Ottobre 2014

Cari amici,

Domenica 26 Ottobre 2014 dalle ore 10:00 alle 19:00, si è tenuta presso la sala conferenze annessa al deposito di Cosenza-Vaglio Lise delle Ferrovie della Calabria, la 1^Mostra di Modellismo Ferroviario e cimeli storici.
La manifestazione fortemente voluta e organizzata dal gruppo FREMO-Calabria (Cs) con il patrocinio delle Ferrovie della Calabria e del Comune di Cosenza, ha inaugurato il primo evento di questo genere nella provincia cosentina.
Foto: Il manifesto dell'evento
La giornata è stata caratterizzata da un grande successo di pubblico , accorso non solo dalla Calabria ma anche dalle regioni vicine.
Gli organizzatori capitanati dal Presidente  Mario De Prisco  sono Antonino Caldarella, Fortunato Torchia, Massimo Olivito, Franco Cesario, Giancarlo Cariati,Mattia Mantuano, Luigi Terzi e Mario Traversa.
Oltre ai padroni di casa,  hanno partecipato con i propri lavori le altre associazioni calabresi tra cui, l’AMC (Associazione Modellisti Catanzaresi), Il GFR( Gruppo Fermodellistico Rhegium), AFC (Associazione Ferrovie in Calabria), il GFT (Gruppo Fermodellistico Tropeano) e dalla Sicilia l’AFS (Associazione Ferrovie Siciliane). Altra gradita presenza quella del Sig. Domenico Pennestrì (Rc) che ha presentato le particolari elaborazioni dei suoi modelli in scala H0.
La sala ha ospitato un considerevole plastico modulare a norma FREMO, realizzato dai soci di FREMO-Calabria di circa 35 metri di lunghezza. Il tracciato, composto da due cappi di ritorno, dalle due stazioni di Rende e Castiglione Cosentino, vari moduli di linea e una diramazione con tanto di prolungamento di linea a cremagliera riproducente la vecchia tratta Paola-Cosenza. Sono stati esposti inoltre, cimeli ferroviari, diorami in scala H0 e H0m, mini plastici in scala Z, Modelli di rotabili auto costruiti in scala H0 e originali riproduzioni dei tipici fabbricati ferroviari delle FS e delle FCL.
Pezzo forte per i modellisti di classe, la vetrina allestita da Nino Caldarella con rarissimi modelli prodotti dalla storica Rivarossi di Como a partire dai primi anni ’50.
Da segnalare l’importante presenza dell’azienda GIEFFECI storico importatore del marchio ROCO in Italia, che nell’occasione ha presentato le ultime novità già esposte in occasione dell’Hobby Model Expo di Novegro di fine Settembre. Fra i vari modelli spiccavano la bellissima vaporiera Gr 875 045, la E646 028 nella livrea storica deposito di Taranto, la E636 080 completamente aggiornata negli stampi e nei dettagli rispetto al precedente modello uscito nel 1989, la E636 034, la E636 048 e la E645 040  in livrea storica del Treno Azzurro.
Presente anche ETR Editrice I TRENI  con un proprio spazio, dove  il pubblico presente è stato omaggiato con riviste e gadget.
A coronamento di questa bellissima giornata, la dirigenza delle Ferrovie della Calabria ha organizzato nello spazio adiacente la manifestazione, l’esposizione del treno storico con la vaporiera a scartamento ridotto Borsig 353 delle FCL , evento molto apprezzato dagli appassionati e dal pubblico giunto per l’occasione alla mostra.

Il GFT desidera complimentarsi con gli amici del Gruppo FREMO-Calabria per la bellissima manifestazione organizzata e li ringrazia per l’invito e l’ospitalità ricevuta in questa occasione.

Con amicizia e condivisione della stessa passione!!!

Gruppo Fermodellistico Tropeano 




Servizio del TGR RAI della Calabria


REPORTAGE FOTOGRAFICO:


Foto: Modulo FREMO realizzato da Massimo Olivito
Foto: Mezzi dei Vigili del fuoco auto costruiti da Massimo Olivito


Foto: Modulo FREMO della Stazione di Rende di Mario De Prisco
Foto: Modulo FREMO di Massimo Olivito
Foto: Modulo FREMO di Nino Caldarella - Particolare della cremagliera
Foto: Modulo FREMO di Massimo Olivito - Particolare casello 
Foto: Modulo FREMO di Nino Caldarella - Particolare della cremagliera
Foto: Particolare dell'inizio del tratto a cremagliera con sulla destra
la bellissima riproduzione del casolare diroccato opera di Nino Caldarella
Foto: La magnifica riproduzione del casolare diroccato opera di Nino Caldarella. Il manufatto è stato
realizzato con veri sassolini limati e assamblati uno a uno dall'autore con incredibile maestria



Foto: Il Modulo di Nino Caldarella in tutta la sua bellezza
Foto: Particolare della curva col tratto a cremagliera
Foto: Il treno storico esposto per l'ccasione con in testa la
vaporiera a scartamento ridotto Borsig 353 delle FCL
Foto di gruppo con gli amici Siciliani del G.S. FREMO-Catania e AFS

Foto: Spazio espositivo della GIEFFECI con le novità ROCO
Foto: Spazio espositivo della GIEFFECI con le novità ROCO
Foto: La sala gremita di visitatori e il cameramen RAI a curare le riprese
Foto: Spazio espositivo della GIEFFECI con le novità ROCO
Foto: da sx Nino Raffa, Davide Godano e Roberto Galati
Foto: da sx Nino Raffa, Mimmo Corea, Davide Godano e Giovanni Mondilla
Foto: Massimo Olivito e Mimmo Corea alle prese con un Intellibox
Foto: Nino Caldarella mostra la sua 981 Top Train
 salire sul modulo di Giancarlo Cariati direzione S.Fili
Foto: La sala espositiva
Foto: Super Franco Cesario, il vero animatore della manifestazione!!!
Foto: il "Maestro"Domenico Pennestrì illustra i suoi meravigliosi modelli
Foto: Lo spazio espositivo dell'Associazione Ferrovie in Calabria
Foto: da sx Nino Caldarella e Nino Raffa
Foto: Altra angolazione della sala espositiva

Foto: da sx Mattia Mantuano, Davide Godano, Nino Caldarella, Fortunato
Torchia e figlio, Franco Cesario, il Capo Deposito e Mario De Prisco
Foto: Roberto Galati durante l'intervista alla stampa


Foto: Tris del GFT da sx Saverio Ciccarelli, Davide Godano e Lino Mesiano

Foto: Gruppo del GFT con mogli e figlie
Foto: La sala gremita di pubblico

Foto: Lo spazio espositivo del GFT 
Foto: Lo spazio espositivo del GFT
Foto: il ragazzo immagine di FREMO-Calabria Luigi Terzi!!!
Foto: Particolare del cappio di ritorno e il modulo della diramazione
Foto di gruppo dei soci AFC, GFT e FREMO-Calabria
Foto: Particolare del pubblico ammaliato dai modelli in circolazione
Foto: Nino Caldarella controlla il corretto funzionamento dello scambio
Foto di gruppo fra i soci dell'AFC,AMC,GFT e FREMO-Calabria
Foto: Particolari dei modelli di Domenico Pennestrì
Foto: Particolari della Gr 640 di Os.Kar elaborata da Domenico Pennestrì

Foto: I personaggi storici inseriti da Mimmo Pennestrì
Foto: Un fuochista che ha poca voglia di lavorare mentre fuma la sigaretta,
elaborazione di Mimmo Pennestrì
Foto: ancora particolari curati da Mimmo Pennestrì
Foto: La Gr 200 delle FNM elaborata da Mimmo Pennestrì
Foto: dettagli degli interni realizzati da Mimmo Pennestrì
Foto: Meravigliosa elaborazione opera di Mimmo Pennestrì
Foto: Rheingold elaborato da Domenico  Pennestrì
Foto: Rheingold elaborato da Domenico Pennestrì 
Foto: da sx Orazio Cipriani, Davide Godano e Mimmo Caridi del GFR
Foto: Direttamente da Castrovillari gli amici da sx Battista Aprile,
Vincenzo D'Atri, Davide Godano, Leonardo D'amico e Giovanni Bonifati